Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

lavoro e welfare

sabato 25 gennaio 2014

Solidarietà alla Granarolo dal presidente di Legacoop Emilia-Romagna Giovanni Monti

«Esprimo tutta la mia solidarietà e quella della cooperazione emiliano-romagnola alla Granarolo che da mesi sta subendo attacchi ingiustificati e danni economici e reputazionali da parte di gruppi del sindacalismo di base e di attivisti dei centri sociali per questioni, oltretutto, estranee all'azienda».


Lo ha dichiarato il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti.

«È singolare – ha proseguito Monti – che ad essere nel mirino siano cooperative associate a Legacoop, quelle che applicano i contratti nazionali e gli integrativi aziendali, mentre una pletora di false cooperative che vivono ai margini della legalità, a volte sotto il controllo della criminalità organizzata, continuano a prosperare indisturbate, inquinando il mercato della logistica, attuando un vero e proprio caporalato.
Mi auguro che questa situazione abbia termine al più presto e che elementi di ragionevolezza emergano anche tra chi oggi contesta l'obiettivo sbagliato».