Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

relazioni

venerdì 1 agosto 2014

Modelli di garanzia del credito: l’esperienza della cooperazione italiana

Il 31 luglio si è svolto a Brasilia presso il Palacio do Planalto della Presidenza della Repubblica un seminario internazionale sul tema dello sviluppo del sistema di garanzia del credito brasiliano, organizzato da Innovacoop nell’ambito del Programma Brasil Proximo.

Protagonista dell’evento, la cooperazione italiana, che rappresenta un modello di riferimento per le istituzioni finanziarie brasiliane - rappresentate nel seminario dalle principali banche e istituti di sviluppo del paese - nel processo di crescita e potenziamento degli enti coinvolti nell’erogazione di garanzie.

Hanno preso parte al seminario Roberta Trovarelli, responsabile progetti e relazioni internazionali di Legacoop Emilia Romagna e Ferruccio Vannucci, direttore generale di Cooperfidi Italia. Nel corso del seminario, il gruppo di lavoro coordinato da Innovacoop ha presentato due modelli  di sostegno al credito, finalizzati a facilitare l’erogazione di prestiti a categorie particolarmente svantaggiate di imprese. Si tratta in particolare delle cooperative di catadores, operatori specializzati nella raccolta di materiali riciclabili, verso i quali già esistono in Brasile programmi nazionali di sostegno.

Il Programma Brasil Proximo, finanziato dal MAE, è promosso da 5 Regioni italiane - Umbria, Marche, Toscana, Liguria e Emilia-Romagna, quest’ultima capofila per le attività di sviluppo del cooperativismo.