Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

sviluppo e promozione

martedì 16 maggio 2017

Legacoop a Macfrut protagonista dell'incontro tra imprese italiane e mozambicane

foto news

Nel quadro del progetto “Emilia Romagna Go Global”, Legacoop Emilia-Romagna, in collaborazione con l'Ufficio per la Promozione Tecnologica e degli Investimenti di UNIDO (l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo sviluppo industriale)  ha partecipato alla fiera MACFRUT, il grande evento dedicato alla filiera groalimentare che si è svolto a Rimini dal 10 al 12 maggio, accompagnando alcune piccole e medie imprese mozambicane che operano nel settore dell’ortofrutta.

Obiettivo della partecipazione è stato quello di creare opportunità di scambio e conoscenza tra imprese italiane e mozambicane, permettere alle imprese mozambicane di conoscere le pratiche e le tecnologie di eccellenza presenti alla fiera e promuovere partenariati e opportunità di business. Legacoop e UNIDO hanno facilitato gli incontri B2B tra i delegati delle imprese mozambicane e gli espositori – riscontrando un buon grado di interesse da entrambe le parti, in particolare nel settore delle sementi, dei fertilizzanti biologici, dell’import-export di agrumi e frutta tropicale, delle macchine per il taglio della frutta.

Le giornate di fiera hanno anche offerto lo spazio per una tavola rotonda alla quale hanno partecipato, l’assessore all’agricoltura della Regione Emilia Romagna Simona Caselli, il vice-ambasciatore della Repubblica del Mozambico Inácio Tomás Muzime, il Presidente di MACFRUT Renzi Piraccini, il Presidente di Legacoop Agroalimentare Nord Italia Cristian Maretti e il Presidente di Apofruit Italia Mirco Zanotti insieme alla delegazione mozambicana e ai rappresentanti di Legacoop Emilia-Romagna e di UNIDO.

Nel corso della tavola rotonda l’assessore Caselli ha ribadito l’esistenza di un rapporto istituzionale e di cooperazione di lungo periodo tra Regione Emilia Romagna e Mozambico, ed ha auspicato un rafforzamento delle relazioni commerciali che può e deve passare dal settore agroalimentare e dal cooperativismo.

Il Presidente Piraccini ha confermato l’interesse verso una sempre maggiore internazionalizzazione di MACFRUT: in questo senso, la presenza dei Paesi africani è considerata cruciale, date le ottime prospettive del settore nel continente e la presenza di produzioni ad alto valore aggiunto quali la frutta tropicale e la frutta secca, in particolare la macadamia e l'anacardo. Il vice-ambasciatore mozambicano ha sottolineato che il settore agricolo è uno dei pilastri dello sviluppo economico per il Paese: in questo senso, la partecipazione delle imprese mozambicane a MACFRUT è importante per le opportunità di accesso a tecnologie e partenariati.

Infine, Cristian Maretti ha ricordato la rilevanza del cooperativismo in tutti i settori della filiera agroalimentare, confermando la disponibilità di Legacoop a fornire assistenza nello sviluppo di un settore cooperativo forte e sostenibile in Mozambico.

 

(Foto Dell'Aquila Fabrizio Diateca Agricoltura)