Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

sviluppo e promozione

mercoledì 27 marzo 2013

Cooperative agroalimentari sulla vetrina della sostenibilità

Sale a 15 il numero delle aziende che scelgono di aderire al Progetto LIFE+ AQUA, con l’obiettivo di ridurre i consumi e limitare gli sprechi idrici

Le 15 cooperative emiliano-romagnole hanno aderito all’Alleanza per l’Acqua, un documento di impegni siglato da un partenariato pubblico-privato, proposto e approvato dalla Giunta regionale dell’Emilia-Romagna.

La Regione, partner del progetto Life+ AQUA, promuove le cooperative virtuose all'interno della Vetrina della sostenibilità.

Cantina Villa Bagnolo (FC), Cantina i Colli Romagnoli (RA), Cantina Le Romagnole (RA), Fruttagel (RA), CAC (FC), Terremerse (RA), Granarolo (BO), Italcarni (MO), Conapi (BO), Caseificio Santa Vittoria (PC), UNIPEG – Castelcarni (RE), Cevico (RA), GSI (MO), Agribologna (stabilimento di San Pietro in Casale) e Apofruit (stabilimento di Cesena). Sono queste le aziende hanno iniziato un percorso di risparmio ed efficienza idrica, compiendo in primis un’autovalutazione della propria performance ambientale legata alla risorsa acqua, per poi attuare un piano di azione per limitarne il consumo.

L’Alleanza per l'Acqua è aperta a tutte le imprese del settore agroalimentare che decidono di impegnarsi per migliorare l’uso della risorsa idrica, attraverso l’individuazione di buone pratiche nei propri processi produttivi da estendere poi a tutta la filiera.