Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

Associazione

mercoledì 16 settembre 2015

A Bologna il 22 e 23 settembre il secondo incontro della Rete europea dei giovani cooperatori

foto news

I cooperatori under 40 dell’Alleanza delle Cooperative dell’Emilia Romagna ospitano a Bologna il 22-23 settembre la seconda Assemblea della Rete Europea dei Giovani Cooperatori.

La Rete europea dei giovani cooperatori si riunirà a Bologna il 22 settembre a cinque mesi dalla sua fondazione, avvenuta a Parigi il 22 aprile scorso, grazie a un progetto coordinato dai giovani cooperatori emiliano-romagnoli di Generazioni Legacoop, OOP! Giovani Confcooperative e AGCI Giovani e finanziato attraverso un contributo della Regione Emilia-Romagna sulla L.6 di promozione della cooperazione.

L’incontro vedrà la partecipazione di oltre trenta giovani provenienti da 12 Paesi europei e di numerosi delegati italiani. Il 23 settembre è prevista una visita all’EXPO di Milano, dove i giovani europei potranno conoscere meglio la realtà cooperativa del nostro Paese e visitare gli altri padiglioni espositivi.

Generazioni Legacoop, OOP! Giovani Confcooperative e AGCI Giovani costituiscono la sola esperienza di coordinamento dei giovani cooperatori esistente a oggi in Europa, nonché una delle più avanzate a livello internazionale.

«Anche per questo motivo – dicono gli organizzatori – abbiamo contribuito alla fondazione della Rete europea e abbiamo voluto che il secondo appuntamento fosse in Emilia-Romagna, regione cooperativa di rilevanza mondiale, in cui sono nati anche i nostri gruppi giovani”. I tre coordinamenti, che già diverse volte hanno collaborato su progetti comuni, presto confluiranno in un unico gruppo, seguendo l’orientamento delle loro associazioni di riferimento, che si avviano a costituire l'Alleanza delle Cooperative Italiane (ACI).

Il 22 settembre il meeting si aprirà alle 14.30 presso il Castello di Bentivoglio, sede del Centro di ricerca sul cancro Cesare Maltoni della Cooperativa Sociale Istituto Ramazzini, con i saluti istituzionali e l’avvio dei gruppi di lavoro.

Al termine dei lavori il gruppo si trasferirà per la cena al Ristorante Locanda Smeraldi, gestito dalla Cooperativa Sociale Anima. Il 23 settembre i giovani cooperatori si recheranno in visita all'Expo, dove avranno l'opportunità di visitare i padiglioni che vedono protagoniste le cooperative italiane, tra cui il padiglione di Granarolo e il Supermercato del Futuro di Coop Italia.