Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

Associazione

mercoledì 5 aprile 2017

Giovanni Monti: “Autostrada Cispadana, dopo 30 anni non è più tempo di ripensamenti”

“Era l’anno 1986 quando, all’interno del Piano regionale dei trasporti, la Regione Emilia-Romagna individuava come necessaria la realizzazione dell’Autostrada Regionale Cispdana. Lo studio di fattibilità risale al 2006. Dopodiché ci sono state conferenze dei servizi, confronti pubblici con rappresentanti dei Comuni interessati dal tracciato e con i cittadini, studi di impatto ambientale, le valutazioni dei ministeri dell’Ambiente e dei Beni Territoriali e ora sono in corso di valutazione gli ultimi elaborati di integrazione al progetto. Trent’anni sono tanti, anche per un Paese come l’Italia cronicamente in ritardo nella realizzazione di importanti infrastrutture”: lo ricorda Giovanni Monti, presidente di Legacoop Emilia-Romagna.

“Mi chiedo – prosegue Monti – se la costruzione di un’opera, progettata con ogni garanzia di mitigazione dell’impatto sull’ambiente, considerata da anni decisiva da istituzioni, imprese, sindacati e da larga parte della cittadinanza possa essere continuamente messa in discussione senza poter raggiungere un punto fermo. Il Paese ha bisogno di recuperare in fretta il conclamato gap infrastrutturale che ne frena la crescita, non di continui stop and go che non offrono alcuna sicurezza per gli investitori e per i cittadini”.