Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

Sociali

lunedì 18 maggio 2015

Cooperatori sociali a San Paolo in Brasile

Si è svolta dal 9 al 16 maggio 2015 una missione coordinata dalla Regione Emilia-Romagna che ha visto protagonisti cooperatori sociali dell’Emilia-Romagna assieme a colleghi del Friuli Venezia Giulia a San Paolo in Brasile nell’ambito del progetto Brasil Proximo.
 
Alla missione hanno partecipato Alberto Alberani, responsabile cooperazione sociale di Legacoop Emilia Romagna e Rita Alberti della cooperativa Il Martin Pescatore di Monte San Pietro (Bologna). L’ obiettivo principale della missione era il confronto delle diverse pratiche per favorire il re-inserimento sociale di persone con problemi di salute mentale o di tossicodipendenza in particolare attraverso percorsi occupazionali-lavorativi. 
 
Si sono quindi visitate diverse realtà e attraverso confronti e il seminario del 13-14 maggio 2015 si è cercato di comprendere come sostenere e sviluppare l’affermazione delle Cooperative sociali in Brasile anche attraverso un adeguato quadro legislativo, partendo dal risultati dello studio comparato sui sistemi Italiano/Europeo, da una parte, e Brasiliano, dall’altra, realizzato nei mesi precedenti all’interno del progetto Brasil Proximo.
 
La missione ha evidenziato l’esistenza di obiettivi comuni volti a sviluppare l’economia sociale-solidaria come eccellente strumento per favorire percorsi occupazionali o di inserimento lavorativo, in alternativa anche a risposte esclusivamente sanitarie o repressive, molte volte inadeguate nel rispondere a bisogni individuali e sociali. Si prevede quindi di continuare lo scambio di buone pratiche e di legislazioni per identificare strumenti e azioni che possano affermare sempre più il ruolo della cooperazione sociale.   
 
Scarica la relazione di Alberto Alberani al Seminario