Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

Turismo

lunedì 1 dicembre 2014

A Bari, il 27 e 28 novembre, si è tenuta la 7° Edizione della BITAC

Organizzata da ACI Turismo (Legacoop Turismo, Federcultura Turismo Sport Confcooperative, Culturalia AGCI) si è tenuta a Bari la settima edizione della BITAC, Borsa Italiana del Turismo Cooperativo e Associativo.
La BITAC si è articolata su due giornate, la prima dedicata ai convegni e alla presentazione di progetti ed esperienze, la seconda dedicata al workshop commerciale.
Il 27 novembre si è tenuto al Circolo Unione il convegno dedicato alle start up nel turismo, con particolare attenzione all’esperienza pugliese.
Presieduto da Marco Pagano, presidente di Aci Puglia, il convegno ha consentito di presentare l’esperienza delle cooperative di comunità che si sta sviluppando con successo in Puglia. Il presidente di Legacoop Puglia Carmelo Rollo ha parlato della legge sulle cooperative di comunità approvata dal Consiglio Regionale, la prima in Italia e finora l’unica, e delle prospettive che le cooperative di comunità offrono al turismo.
Anna Maria Ricci (Coop Informa) ha presentato l’esperienza di successo Coopstartup, Matteo Bettoli ha descritto l’analogo progetto CoopUp.
Sono seguite le presentazioni di alcune esperienze concrete di startup nel turismo pugliese e l’intervento di Stefania Mandurino a nome di Pugliapromozione, sponsor della BITAC.
Le conclusioni sono state tratte da Andrea Ferraris, presidente di ACI Turismo.
Nel pomeriggio si sono susseguite altre presentazioni.
Giancarlo Dall’Ara ha presentato l’esperienza degli alberghi diffusi, che si vanno diffondendo in Italia come forma innovativa di ospitalità basata sul recupero di immobili già esistenti.
Giovanna Barni ha presentato CoopCulture che sta creando una rete in Italia di beni culturali, museali e archeologici gestiti da cooperative.
La blogger Francesca Campigli ha tenuto un seminario sugli strumenti di web marketing turistico.
Fabrizio Pozzoli ha presentato il progetto S.T.R.A.D.E. dedicato all’EXPO.
Michelangelo De Palma ha presentato Agriplan, società che ha tra i propri obiettivi la valorizzazione delle piccole comunità locali in Puglia attraverso la creazione di percorsi di turismo responsabile.
Il giorno successivo si è tenuto al Terminal delle Crociere il workshop commerciale, con la partecipazione di una settantina di buyer, per lo più tour operator, associazioni e CRAL, e di una ottantina di seller, in gran parte cooperativi.
Presenti fra gli altri Città del Mare, Borgo Magliano, la cooperative sarde Sinis e Spiaggia del Riso.
Il workshop è stato aperto dai saluti del Presidente dell’Autorità Portuale del Levante Francesco Mariani, del Direttore Generale di Pugliapromozione Giancarlo Piccirillo, dall’Assessore al Turismo del Comune di Bari Silvio Maselli e dai Copresidenti di ACI Turismo Carlo Scarzanella e Maurizio Davolio.
Il workshop è stato valutato molto positivamente dai partecipanti, sia per gli aspetti organizzativi che per i contatti avuti.