Assemblea dei Delegati

9 marzo 2018 Auditorium Unipol Banca, Via della Costituzione 2, Bologna dalle 9.00 alle 13.30

Alleanza delle Cooperative

Campagna e raccolta firme

XI Congresso Regionale

Mappa dei contenuti della relazione del presidente Giovanni Monti

Giovanni Monti

Presidente Legacoop Emilia Romagna

lavoro e welfare

sviluppo e promozione

relazioni

comunità e persone

Turismo

lunedì 10 giugno 2013

Steering Committee Progetto STEEP, nasce il partenariato

foto news

L'incontro, che ha registrato la partecipazione di tutti i partner - OITS, Floreal, UNAT, ENAT, Segittur, Legacoop, Siena Hotel Promotion -, ha permesso di avviare la costituzione dell’Associazione senza scopo di lucro di diritto belga che gestirà il portale Calypso, dedicato al turismo sociale (giovani, senior, famiglie a basso reddito, persone con disabilità).
La promozione del portale è già iniziata da mesi e si registra grande interesse in tutta Europa.
Il progetto si concluderà il 30 giugno, i successivi sei mesi saranno dedicati alla raccolta delle adesioni di partner e membri e ai test sul portale.
Legacoop, che è stato uno dei partner del progetto, non potrà, per ragioni di natura statutaria, entrare nella compagine societaria che gestirà il portale, ma altri soggetti di area cooperativa potranno aderire, in particolare i consorzi di cooperative turistiche.
Il Responsabile Turismo di Legacoop Maurizio Davolio (nella foto) ha assicurato l’impegno dell’organizzazione per la promozione e lo sviluppo del portale.
La riunione dello Steering Committee è stata seguita da un incontro di Danny Silva e Serena Ianniello, responsabili del progetto STEEP, con l’Esecutivo di Legacoop Turismo, cui hanno preso parte anche Roberto La Marca, Riccardo Vannini, Matteo Ragnacci, Silvana Frau, Pino Porcedda, Filippo Parrino e i rappresentanti di alcune cooperative siciliane.
L’incontro ha consentito di discutere di aspetti tecnici del portale, costi, impegni, regole, sistema di prenotazione, commissioni.
Entro il mese di giugno si definirà l’assetto della compagine societaria.
- - - - - - - - - - - -
Sempre a Città del Mare, il giorno seguente, gentilmente ospitato dalla società Gruppo Turistico Mediterraneo, si è riunito L’Esecutivo di Legacoop Turismo.
Oltre all’incontro con i responsabili del progetto STEEP, sono stati affrontati vari temi di importanza strategica: la situazione di ACI Turismo a seguito del primo incontro di insediamento dell’Esecutivo; la decisione in merito all’edizione 2013 della BITAC, in cui sono in competizione le offerte di Firenze, Bari, Sassari e Bolzano; il prossimo Bando sulle reti di impresa; l’iniziativa denominata “Pennabilli”.
Il responsabile Maurizio Davolio ha riferito anche sul protocollo firmato come AITR con Ferrovie dello Stato e Rete Ferroviaria Italiana, sulle vicende della Fitus e ricordato il convegno di Cerreto Alpi.
L’Esecutivo ha deciso di elaborare idee per la partecipazione all’eventuale Bando sulle reti di impresa, che può costituire una opportunità per rafforzare la collaborazione fra le cooperative turistiche ed eventualmente l’integrazione in contesto ACI Turismo.